Una analisi dell'agenzia immobiliare Knight Frank ha sottolineato che il costo della Mansion Tax potrebbe andare ad incidere sui canoni delle case di valore superiore ai due milioni e correntemente in affitto, i cui locatari spesso sono giovani professionisti non in grado di permettersi l'acquisto di un immobile nelle zone dove desiderano abitare. Zone che non sono solo la centralissima Kensington & Chelsea, ma anche zone altrettanto residenziali ma meno centrali quali Clapham e Wandsworth. Si teme che i canoni di affitto possano aumentare in modo esponenziale per la necessità dei proprietari degli immobili di dover "coprire" gli oneri aggiuntivi della Mansion Tax a spese dei propri inquilini.