Nonostante le previsioni, la Banca di Inghilterra ha mantenuto oggi i tassi di interesse allo 0.5%.

Le cause sono state indicate come la crisi economica inglese non ancora superata nonostante le rosee previsioni fatte nell'estate 2014, la situazione in Europa, i prezzi del petrolio e la politica in Giappone di svalutare la propria moneta che avrá un effetto sulle importazioni asiatiche.

Il tasso di interessi é allo 0.5% dal marzo 2009 e le previsioni ora sono che rimarrá tale fino a febbraio/marzo 2016.