Si calcola che uno straniero che ha un mutuo in Svizzera o legato al Franco Svizzero abbia un debito del 12% in piu' rispetto alla mattina del 15 gennaio!

Colpa della decisione del governo svizzero di abbandonare la politica di controllo del tasso di cambio tra il franco svizzero e le altre valute.

Ma c'e' anche un risvolto positivo.

Per uno svizzero che vuole acquistare un appartamento a Kensingtion & Chelsea, mentre con il precedente tasso di cambio gli sarebbe costato 2.15 milioni di franchi svizzeri, dal 15 gennaio lo stesso appartamento gli viene a costare solo 1.86 milioni di franchi.

Una nuova ondata di investitori svizzeri si profila all'orizzonte di Londra?