Una sentenza della Corte d'Appello chiarisce che i proprietari hanno l'obbligo di manutenzione anche delle parti esterne degli immobili condotti in affitto, e questa responsabilitá nasce senza necessità di previa notifica da parte dell'inquilino della denunzia di danno. Quindi in caso di appartamenti in affitto é importante controllare anche le parti comuni dell'edificio, che normalmente sono di competenza del freeholder, ed essere sicuri che siano sempre in buone condizioni.