Il settore edilizio, su cui tanto ha puntato il governo, ha iniziato a registrare momenti di stallo, dovuti all'incertezza creata dall'imminente referendum per il "Brexit". Allo stallo ha contribuito anche la difficoltà di reperire finanziamenti e forza lavoro.