La societá proprietaria del famoso grattacielo di Londra soprannominato il "Walkie Talkie" ha depositato bilanci da cui emerge una perdita di 95 milioni di sterline negli ultimi sei mesi. Tra le cause vi sarebbero una diminuzione delle richieste di uffici a Londra e un aumento dei costi dei generi di consumo. Tuttavia la societá ritiene che il mercato immobiliare sia al momento favorevole per effettuare ulteriori investimenti immobiliari.