Il ministro Margot James ha annunciato che il governo sta riflettendo sulla possibilitá di implementare un registro  per le societá estere con immobili in UK che renda obbligatorio dichiarare chi é il beneficiario finale -inteso come persona fisica- delle societá.

Se la proposta dovesse andare a buon fine, il governo ritiene che il registro sará uno strumento importante per impedire corruzione e riciclaggio di denaro sporco. Oltre che, ma questo non é stato scritto nella proposta formulata dal ministro, un ottimo mezzo per identificare la persona fisica straniera effettivamente titolare del bene immobile e collegare alla stessa , per esempio, le tanto temute imposte di successione britanniche.