Un interessante studio ha evidenziato come per la fascia di acquirenti di 25-29 anni gli acquisti di immobili siano spesso supportati da prestiti o donazioni dei genitori, con un aumento del 20% per questo tipo di transazioni negli ultimi sette anni nel paese.